Home > Scena roulette russa il cacciatore

Scena roulette russa il cacciatore

Scena roulette russa il cacciatore

Lo sfortunato John Cazale - John Cazale , famoso per aver recitato solo in cinque film, tutti candidati all'Oscar oltre al capolavoro di Cimino, Il padrino , Il padrino - Parte seconda , La conversazione e Quel pomeriggio di un giorno da cani stava morendo di cancro alle ossa mentre lavorava a Il cacciatore. La reazione prova che Robert De Niro non se l'aspettava Bob who? Fu presentato come Bob, e nessuno lo riconobbe. Un set difficile - Le riprese in Vietnam furono molto avventurose: Cimino, in più interviste, ha affermato che la lunga scena della tortura nella capanna-prigione lungo il fiume, compiuta dai vietcong che costringono i prigionieri al gioco mortale, non è altro che la sintesi di quello che fu la guerra.

Non voleva raccontare la guerra del Vietnam in sé, ma trasmettere l'emozione profonda e crudele di quello che doveva essere stato. E la reiterazione del gesto da parte di Nick, che continua a farlo partecipando nelle bische fino a morirne, non è altro che la descrizione dell'impossibilità di lasciarsi alle spalle il trauma: Nick non è mai realmente uscito da quella prigione lungo il fiume. Mike ci riesce, ma tornando a casa non potrà più cacciare il cervo e il suo colpo lo sparerà in aria, mentre in una scena drammatica farà subire il gioco all'amico Stanley John Cazale che minaccia con una pistola un altro uomo: Il terzo amico, Steven, torna anche lui ma su una sedie a rotelle, invalido nel corpo per sempre, icona fisica dei danni della guerra.

Ma prima di arrivare a questo Cimino narra nella lunga introduzione, in una messa in scena emotiva, dove lo spettatore diventa parte attiva - ospite oltre lo schermo - la vita di questa comunità operaia. Cimino è attratto dalle vicissitudini quotidiane di uomini e donne comuni. Per lui gli Stati Uniti e la loro storia sono un melting pot di razze, culture e religioni differenti: E una delle due scene clou della prima parte de "Il cacciatore" è appunto la rappresentazione del matrimonio ortodosso di Steven con la fidanzata.

La seconda scena clou è la caccia al cervo. Qui viene raccontata la filosofia di vita dell'americano medio, legato alla sua etica personale, caparbio, coraggioso, leale. Leo, lo scandalo è 2. Tutti ospiti a Casa Mika: Ecco le divise e le scarpe eco-friendly: Il dramma di Michael Bublè: Il Bataclan riapre a un anno dall'attentato. Contribuisci a migliorarla integrando se possibile le informazioni all'interno dei paragrafi della voce e rimuovendo quelle inappropriate. McCaughey , Aaron Rochin e C. Redeker Nomination Migliore sonoro a C. Darin Knight , James J. URL consultato il 7 settembre URL consultato il 12 ottobre Il Cacciatore , vivacinema.

URL consultato il 7 settembre archiviato dall' url originale il 7 settembre Christopher Walken , digitalspy. Altri progetti Wikiquote. Portale Cinema. Portale Vietnam. Estratto da " https: Categorie nascoste: Menu di navigazione Strumenti personali Accesso non effettuato discussioni contributi registrati entra. Namespace Voce Discussione. Visite Leggi Modifica Modifica wikitesto Cronologia.

In altri progetti Wikiquote. Il testo è disponibile secondo la licenza Creative Commons Attribuzione-Condividi allo stesso modo ; possono applicarsi condizioni ulteriori. Vedi le condizioni d'uso per i dettagli. Robert De Niro in una scena del film.

Il cacciatore - la scena della roulette russa

2) Robert De Niro e John Savage nella scena della caduta nel fiume non si avvalsero di "Il cacciatore", la roulette russa e la morte di Nick. Curiosità e citazioni sul film Il cacciatore (): aneddoti, citazioni, Salvataggio acrobatico - Durante la scena del salvataggio in elicottero, John Savage e Robert Lo sputo di Nick in faccia a Michael durante la roulette russa nel finale de. Il cacciatore (The Deer Hunter) è un film del diretto da Michael Cimino. Sebbene non sia Vengono costretti a partecipare alla tortura della roulette russa mentre i carcerieri scommettono su di loro. Steven . Robert De Niro e John Savage non furono sostituiti da stuntmen per la scena della caduta nel fiume: dovettero. La lealtà del colpo solo: “Il cacciatore” duri e implacabili colpi nella scena della roulette russa, dopo essere stati catturati da alcuni Vietcong. La roulette russa diviene così una forte metafora del suicidio di un popolo, E una delle due scene clou della prima parte de "Il cacciatore" è.

Toplists